L'esperto consiglia

manipura chakra

manipura chakra

terzo chakra
Manipura è rappresentato da un loto dorato con dieci petali. 
elemento:Fuoco

Questi rappresentano: ignoranza spirituale; avidità; gelosia; tradimento; vergogna; paura; disgusto; illusione; stupidità; tristezza.
iperattività, aggressività ed egocentrismo.

Il chakra Manipura è collegato infatti ai nostri sogni, desideri ed ambizioni, e governa l’accettazione di noi stessi, l’autostima e il rapporto con gli altri.

Questo Chakra è anche associato al potere personale, alla fiducia in noi stessi e in generale tutto ciò che ha a che fare con l’ego e la realizzazione dei propri obiettivi.

Quando il terzo chakra è bloccato, le conseguenze coinvolgono principalmente la nostra visione della vita: 
questa ci appare deludente, poco appagante, senza nessun incentivo o forte motivazione ad andare avanti. Si rischia di cadere nella depressione e nell’apatia, lasciando che il pessimismo prenda il sopravvento e stronchi sul nascere ogni volontà di cambiamento.

la salute diventa malferma, possono manifestarsi depressione, mancanza di motivazione e di impegno.

Perciò avere un man?pura armonico è importante, non soltanto per chi è sulla via dell’evoluzione, ma anche per chiunque voglia godere la vita appieno.

Gli organi che regola sono lo stomaco, l’intestino tenue, il pancreas, il fegato e tutti gli altri organi che intervengono nella digestione che sono collocati nella parte alta dell’addome. 

Mano a mano che questo chakra è sempre più attivo si crea nel praticante l’intenzione di fare quel passo decisivo in più, quel passo che ti porta lontano dalla tua zona di comfort in territori inesplorati.

Quando non digerite qualcosa, avvertite la dove vi è manipura come un pugno che stringe. Lo stesso accade quando non siete capaci di far uscire la rabbia o non siete in grado di accettare qualcosa.

pranayama: mantice

mudra:
rudra mudra 
puscan mudra(Il Puschan Mudra è molto adatto per lavorare, psicologicamente, sulla rabbia perché simboleggia, con il gesto della mano destra, l’accettazione e la capacità di ricevere e, con la mano sinistra, il lasciar scorrere le cose, il lasciarle andare via)

ASANA:
Matsyasana 
GomukasanaArdha Matsyendrasana 
bakasana
cane
BHARADVAJASANA
chakrasana 
dandasana
dhanurasana l’arco
marychasana
navasana
PAVANAMUKTASANA
PAVANAMUKTASANA
SETU BANDHASANA
SUPTA VAJRASANA
trikonasana
ustrasana
UTTHITA CHATURANGA DANDASANA 
UTTHITA HASTA PADANGUSTHASANA
VAJRASANA
vasistasana 

MANTRA: RAM
 

Tutte le news