L'esperto consiglia

Anahata chakra

Loto 16 petali

L’amore e’ la forza che guida la nostra vita, in mancanza lo cerchiamo

E’ difficile creare un aspetto sano del nostro amore, ci attacchiamo a semplici parvenze d’amore

Abbiamo creato un’enorme separazione tra le persone. Le separazioni sono create dalla razza, dalla classe sociale, dal sesso e dalla età’. Le classi sociali creano una ulteriore separazioni

Siamo sulla difensiva, concentrati su noi stessi, e consumisti. 
Nel nostro isolamento ci siamo allontanati dal nostro cuore.

Senza amore non esiste forza legante che tiene insieme il mondo. Senza amore non vi e’ integrazione, 

Aspetti fondamentali che incontriamo al chakra del cuore: equilibrio, amore, relazione. 

Attraverso l'amore creiamo relazioni 

Chakra cuore e’ il punto centrale. Equilibrio mente e corpo, tra noi stessi e il mondo che ci circonda. 

Blocco: assenza di amore x se stessi.
Come possiamo entrare in intimità e mantenere un equilibrio con l'altro se siamo lontani dal nostro stesso se’

Amore x se stessi e’ trattarci nel modo in cui trattiamo gli altri che amiamo, rispetto, onestà, compassione, pazienza 
I rapporti che abbiamo con gli altri riflettono il rapporto che abbiamo con noi stessi

Nel chakra del cuore sviluppiamo l’equilibrio delle parti interiori maschile e femminile
Le immagini della mascolinità e femminilità sono di origine culturale più che innate
Se le nostre immagini diventano polarizzate, il mascolino e’ l’assenza del femminino e viceversa, la nostra anima viene repressa. Non permettiamo all’opposto che e’ in noi di emergere.
Ci aspettiamo l'uomo forte, razionale, duro e non emotivo e la donna l'opposto
Occorre riconoscere e portare alla luce il lato non sviluppato. 
Altrimenti attraiamo ciò che non riveliamo di noi, 

Risoluzione dell’anima: equilibrio tra energia maschile e femminile
Possiamo così essere liberi dalla proiezione ed entrare in modo libero con l'altro

Di solito e’ a metà vita succede la crisi e risoluzione
Perché abbiamo vissuto una vita non nostra
Nessuno può vivere al posto nostro la vita che non abbiamo vissuto, ci troviamo a criticare chi ci sta vicino perché non fanno la cosa giusta e lamentarci. Dobbiamo recuperare e armonizzare i nostri lati maschile e femminile, e non appropriare all’altro quello che non facciamo emergere di noi 

Quando l’anima e’ in equilibrio anche i rapporti con l'altro lo sono

Quarto chakra: protendersi e accogliere
Le braccia sono lo strumento di accoglienza e queste di bloccano al bloccarsi del 4 chakra.

Quando il cuore e’ pesante e’ difficile respirare.

Qui ci apriamo agli altri e nasce la compassione
Qui c è la devozione, l'ego viene dimenticato, ci innalziamo oltre a noi stessi
Qui c è il perdono

Una chakra del cuore carente risponde alle ferite d’amore ritraendosi. Rimanendo bloccati nel passato, oppure dicendo noi siamo migliori di altri che nn meritano il mio amore. E’ solo la reazione del nostro vuoto e ci isoliamo.
Se non apri il canale non potrai essere amato
Se e’ in eccesso si sfoga nella gelosia che e’ una proiezione della insicurezza 

La pratica delle asana di Anahata bilancia ed energizza il chakra del cuore, incrementa la compassione, l’amore per se stessi e per gli altri. 

Pranayama: inspiro mani al cuore penso di attirare ciò che mi fa sentire amato 
Espiro apro le braccia e offro amore 

Asana per anahata:
Ardha bekasana 
Balasana il bambino
Bujangasana il cobra 
Chakrasana il ponte
Gomukasana 
Hanumanasana 
Kati chakrasana 
Kurmasana tartaruga
Matsyasana il pesce
La preghiera
Rajakapotanasana 
Il leone

Per amplificare gli effetti di questa posizione puoi associare l’esecuzione di Jalandarabandha, Mulabandha e Uddianabandha, tecniche di contrazione dei muscoli della gola, del perineo e dell’addome.
Caviglia dx sopra la sx

Tadasana la montagna
Vajrasana 
Virabradhasana il guerriero

Pranayama:
Inspiro 3 espiro 6 muovendo diaframma

Mantra: Yam

Mudra: Ganesh mudra da coraggio fiducia e apertura

Tutte le news